Meteo, inverno con pioggia e neve: maltempo non molla
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Dom, Mag

Meteo, inverno con pioggia e neve: maltempo non molla

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - La settimana si apre nel segno del meteo invernale. Continua a far freddo, con temperature più basse della media di fine aprile, e il maltempo lascia il segno con pioggia e neve anche a quote basse. E' 'colpa' dell'aria

artica che arriva sull'Italia, condizionando il quadro per buona parte della settimana che si chiuderà col ponte del 25 aprile.  

L'aria fredda, da lunedì 22 aprile, genera un nuovo ciclone destinato a innescare precipitazioni anche intense: pioggia e temporali sono previste in psrticolare sulle regioni di Nord Ovest, con la prospettiva anche di nevicate a quote molto basse. In tal senso, riflettori accesi sul Piemonte. Il maltempo investirà nel corso della giornata Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e il Nord della Toscana. Quindi, tra martedì 23 aprile e mercoledì 24 aprile, peggioramento delle condizioni verso il Centro-Sud. 

 

La Protezione Civile segnala una vasta area depressionaria, posizionata sull'Europa centro-settentrionale, convoglia aria fredda dalla Scandinavia verso l'Italia. Dalla serata di domenica 21 aprile si segnalano previsioni di nevicate a quote superiori a 600-800 metri, in locale abbassamento fino a 400 metri, su Piemonte meridionale, Emilia-Romagna occidentale e Liguria centro-orientale. Per la giornata di lunedì 22 aprile, allerta gialla su alcuni settori di Lombardia, Emilia-Romagna e Marche. 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.